• Facebook App icona
  • Instagram Classic
  • Twitter App Icon
  • Flickr App icona

© 2020 by Francesco Amorosino. All rights reserved.

Newsletter

MOSTRE

 

Al FotoStudio organizziamo mostre di giovani autori e degli studenti dei vari corsi. Qui di seguito le mostre in corso e quelle passate.

In corso

Un anno in studio
Mostra per il primo compleanno del FotoStudio

 

Il FotoStudio compie un anno! Festeggiamo questo traguardo con una doppia mostra: quella principale dal titolo "Un anno in studio" presenta una serie di scatti di ritratto e di still life realizzati da me nello spazio. La seconda mostra è la prima invasione della vetrina dello studio con un progetto speciale realizzato in collaborazione con gli studenti di tutti i corsi dello studio, dal titolo "Identikit". Non mancheranno un aperitivo con torta finale, tanta musica e sorprese per dare inizio a un nuovo anno sorprendente.

Periodo: dal 21 aprile al 21 maggio - Ingresso gratuito

Concluse

Tales of Trails
Francesco Amorosino - Cristiana Fasano - Stefano G. Falcone

Cos’è il cielo? Una frontiera o una prigione? Libertà o controllo assoluto? Eterea pace o zona di guerra? Dove gli angeli giocavano tra le nuvole, gli aerei passano impetuosi, lasciando dense scie nell’aria. Una ragnatela malvagia e asfissiante oppure una delle più belle opere d’arte che l’uomo abbia concepito? Tales of Trails è una nuova tappa nella ricerca che Francesco Amorosino conduce da anni per rispondere a queste domande. Questa mostra presenta molto materiale tratto da diverse serie fotografiche oltre che elementi presi dal web e alcune stampe realizzate con l’antica tecnica della cianotipia. A completare l’insieme, una installazione dell’artista Cristiana Fasano: un aeroplano attraversa lo studio passando da parete a parete, catturato in tre momenti del suo volo. Alla mostra si affianca, infine, una performance audiovisuale di Amorosino insieme a musicista Stefano G. Falcone in cui diversi video presi dal web si trasformano e danno vita a nuovi significati grazie al potere della musica elettronica. 

Periodo: dal 23 ottobre - Ingresso gratuito

Adenet
Andrea Cimini

Con l'arrivo della bella stagione parte la serie di workshop di paesaggio con il fotografo Andrea Cimini che ci porterà nei più bei luoghi nei dintorni di Roma, dalla cima delle montagne fino in riva al mare. Presentiamo i primi appuntamenti il 15 febbraio presso il FotoStudio e per l'occasione inauguriamo la mostra "Adenet" con una selezione di foto di paesaggio scattate da Cimini in Italia e in Europa. Ingresso gratuito.

Periodo: dal 15 febbraio al 3 marzo 2019 - Ingresso gratuito

Inaugurazione: 15 febbraio ore 19

But I Love you
Mostra di Santolo Felaco e Gian Marco Sanna e presentazione della fanzine

Il FotoStudio apre le sue porte all’editoria fotografica indipendente ospitando la presentazione della fanzine “But I love you” dei fotografi Santolo Felaco e Gian Marco Sanna, membri del collettivo L.I.S.A.. Per l’occasione sarà anche allestita una mostra con alcuni scatti visitabile fino al 9 marzo. L’incontro sarà anche l’occasione per parlare degli altri lavori dei due autori e discutere del libro come mezzo peculiare di diffusione delle immagini. 

But I love you
Sono trascorsi quasi 50 anni dalla prima grande manifestazione americana per la lotta ai diritti degli omosessuali. A distanza di circa 30 anni dalla prima manifestazione italiana, il gay pride ha assunto toni e consapevolezze diverse. Ogni anno Roma, come altre città, si tinge di arcobaleno per ricordare che la bellezza risiede nella varietà e che ogni varietà ha il diritto di essere considerata. In questo contesto si inserisce questo lavoro fotografico, senza alcuna pretesa di raccontare una battaglia ma con il solo scopo di rappresentare una forma di bellezza che prescinde dallo stereotipo. 

Periodo: dal 23 febbraio al 9 marzo - Ingresso gratuito

Mostra mercato di fotografia
I tuoi regali al FotoStudio

A Natale regala fotografia! 

Il FotoStudio propone una mostra mercato dove trovare stampe con o senza cornice di tutte le dimensioni e prezzi. Inoltre buoni regalo speciali per corsi di fotografia e lezioni individuali.

Il 16 dicembre, invece, il regalo ve lo facciamo noi! Dalle 11 alle 21 scattiamo ritratti di famiglia gratuitamente. Un modo speciale per iniziare le festività natalizie insieme!

 

Periodo: dal 15 dicembre al 22 dicembre

Ingresso gratuito

Fantastic Voyage
Un'immersione nel cosmo

Nell'ambito della Rome Art Week, la settimana dell'arte contemporanea a Roma, il FotoStudio propone un evento speciale: una mostra di fotografia e una performance di videoarte musicata dal vivo. 
Fantastic Voyage è uno spettacolo di visioni di pianeti ancora da esplorare, suoni dallo spazio profondo, salti nell’infinitamente piccolo, sinfonie per perdersi tra le stelle. Un viaggio verso altre dimensioni condotto dal fotografo e videomaker Francesco Amorosino e dal musicista Stefano G. Falcone. 
Periodo: dal 12 ottobre al 17 novembre

Ingresso gratuito

FotoEsploratori
Mostra dei corsi di fotografia

Otto FotoEsploratori mostrano i risultati ottenuti nei corsi di fotografia base e avanzata. Avventure in luoghi esotici o in paesaggi desolati, scorribande in città, viaggi notturni, ritratti e nature morte: un'ampia varietà di immagini per rispondere agli esercizi e alle suggestioni prodotte dalle lezioni. 

Espongono: Isabella Bagnato, Daniele Cellucci, Martina Gargano, Fabio Tamburini, Pina Inversi, Carla Minio, Pierluigi Nigro, Andrea Tubertini

Periodo: dal 20 luglio al 10 settembre

Ingresso gratuito

Esperienze
Volti e luoghi del Nomentano Espero

 

Il titolo della mostra gioca col nome del quartiere dove si trova il FotoStudio per raccontarne la vita quotidiana, le persone, i luoghi, le atmosfere e anche qualche segreto. Abbracciato dall’Aniene, l’Espero è una piccola città nella città, piena di artigiani, luoghi sociali e spazi
verdi dove spesso sono i cittadini stessi a intervenire piantando fiori. Il fiume è luogo di passeggiate a piedi o giri in bicicletta, ma anche la casa di senza tetto, una questione su cui le istituzioni tardano a intervenire.

 

Autore: Francesco Amorosino
Periodo: dal 21 aprile al 16 giugno

Ingresso gratuito